MED_COM_essen_SANITAS_02125_D3S3352.jpg

È ora di avere un bambino

La maggior parte delle donne si pone prima o poi la domanda se vuole un figlio e se sì, quando è il momento giusto per restare incinta. Non è facile trovare una risposta a questo interrogativo, perché non esiste il momento giusto o sbagliato per avere un bebè e a volte una gravidanza non può essere programmata. Detto questo, se si desidera avere un bebè vale la pena considerare i seguenti punti.

Risveglio dell’istinto materno: sono pronta per accogliere un bebè con tutti i cambiamenti che comporta?


Età: il numero degli ovuli fecondabili, e quindi di qualità, diminuisce con l’avanzare dell’età. Dato che la loro qualità determina anche la capacità di fecondazione, le donne fino al 40° anno d’età hanno le migliori chance di restare incinte.


Vita di coppia: il rapporto con il partner è stabile? Il mio partner è pronto ad affrontare i cambiamenti fondamentali che comporta la nascita di un figlio? Li valuta in modo realistico?


Lavoro: posso continuare a esercitare la mia professione anche dopo la nascita di un figlio? Una buona formazione e una certa esperienza professionale prima di diventare mamma sono sicuramente dei vantaggi e permettono di avere maggiori opportunità nel caso di un rientro nel mondo del lavoro.


Situazione finanziaria: i nostri mezzi finanziari sono sufficienti per un bebè? Se la situazione finanziaria è difficile c’è la possibilità di richiedere una riduzione dei premi dell’assicurazione malattia. Qui trovate un elenco degli uffici addetti del vostro Cantone. In dodici Cantoni svizzeri le famiglie possono addirittura richiedere prestazioni complementari a determinate condizioni. Ne fanno parte p.es. anche gli assegni di prima infanzia e i supplementi d’integrazione. Qui trovate maggiori informazioni.


Abitazione: la nostra abitazione offre sufficiente spazio?


Contesto: la nostra abitazione si trova in una posizione adatta per i bambini?


Assistenza: in caso di bisogno posso contare sull’aiuto di genitori, fratelli e sorelle o amici?

Se scegliete di avere un bambino, la cosa più importante è potersi godere le gioie della maternità anche in caso di sensazioni ambivalenti che sono del tutto normali soprattutto all’inizio della gravidanza. Così sarete pronti a superare ogni difficoltà anche se inizialmente vostro figlio scombussolerà la vostra vita!

Indicazione giuridica Colofone