187133549

Orologi sportivi & co.

Contano le calorie e i battiti, salvano il numero di passi e i chilometri: questi apparecchi di misura per il polso godono di sempre maggiore popolarità. Perché sempre più persone documentano le proprie prestazioni? Per chi sono in realtà questi dispositivi high tech?

Fino a qualche anno fa gli orologi sportivi venivano usati esclusivamente da atleti ambiziosi e dai professionisti. Da due, tre anni a questa parte, tuttavia, questi «coach digitali» si sono fatti strada fino a diventare un accessorio trendy per persone di qualsiasi età; sia nel tempo libero sia nella quotidianità. Un corridore medio senza GPS (Sistema di Posizionamento Globale)? Una grande impresa che non ha ancora lanciato una promozione per un contapassi? Inimmaginabile! «La digitalizzazione rispecchia lo zeitgeist di oggi. Siamo più produttivi e più attivi; nel lavoro, ma anche nel tempo libero e nello sport», afferma la psicologa dello sport Romana Feldmann. «Con l'aiuto di tutti questi gadget moderni siamo in grado di misurare, documentare e condividere le nostre prestazioni personali, semplicemente toccando un pulsante.»

Indicazione giuridica Colofone