Misurazione esatta: un ponto debole | Sanitas Assicurazione Malattia
488001431

Misurazione esatta: un ponto debole

Activity tracker e bracciali fitness sono molto apprezzati. Ma quante sono esatte le misurazioni del consumo di energia? I risultati dimostrano che c’è sicuramente ancora abbastanza spazio per dei miglioramenti.

Nel 2015 ricercatori della Iowa State University hanno testato gli activity tracker più popolari con 50 persone sane dell’età tra i 18 e i 65 anni. Lo studio dimostra che in confronto alle misurazioni mediche quelle dell’activity tacker sono molto imprecise.

I partecipanti allo studio indossavano contemporaneamente dei dispositivi di diversi producenti e venivano monorizzati per analizzare i gas respirabili. La differenza media del consumo di calorie rispetto alla misurazione medica ammontava a 15-18%. La differenza più grande era del 40%. Tuttavia gli esperti sono d’accordo sul fatto che la precisione assoluta dell’activity tracker non è il criterio più importante. Molto più importante è che gli utenti possano seguire per un lungo periodo i cambiamenti e rispettivamente il miglioramento dato dalle loro attività.

Le app e i servizi online più popolari
Strava iHealth
MyFitnessPal Runtastic
Dacadoo Nike+
Loop GarminConnect
MED_SEN_joggen__D3S7749.jpg
Shop online Sanitas
Pronti? Via!
Indicazione giuridica Colofone