lindyhop_Markus_Janine_02_sw.jpg

Swing e Lindy Hop

Janine Wiget, 29 anni, ama la leggerezza e l'allegria contagiose del Lindy Hop. Nell'intervista ci racconta la sua passione per questo ballo.

Intervista: Clau Isenring

Che cos'è il Lindy Hop?

È un ballo di coppia nato intorno agli anni trenta a New York. Il Lindy Hop si balla generalmente su musica swing, ma si può ballare anche su musica jazz, blues, rhythm and blues oppure sul rock’n’ roll.  

Nonostante in Svizzera questo genere di ballo sia poco noto, il Lindy Hop sta guadagnando terreno. Lo dimostra l'offerta sempre maggiore per questo tipo di ballo. A Zurigo, ad esempio, ogni settimana si svolgono almeno tre eventi di social dance.  Trovate tutte le informazioni circa attività, corsi e workshop al sito www.lindyhop.ch.

 

Da quando balli il Lindy?

Quattro anni fa ho iniziato con il Boogie-Woogie e da due anni mi sono data al Lindy, che pratico da due a tre volte a settimana. Amo soprattutto lo swing, l'allegria e la spontaneità di questo tipo di danza. Il Lindy Hop è infatti una forma di ballo molto sociale. Mi piace anche il fatto di poter danzare con partner sempre diversi: ognuno ha il suo stile e il suo modo di interpretare la musica. È qui che si rivela l'essenza del Lindy Hop: interpretazione spontanea e improvvisazione.

 

Nonostante il fattore improvvisazione, esistono dei passi base che vanno assolutamente imparati?

Sì. La struttura del Lindy è suddivisa in otto tempi e ci sono passi e figure tipiche. Una volta imparate le basi, ci si può costruire attorno figure sempre diverse. Non smetterò mai di ripeterlo: l'unico requisito richiesto è il saper battere le mani a tempo. Tutto il resto si può facilmente imparare.

 

Qual è l'età più indicata per ballare il Lindy Hop?

Il Lindy è adatto ad ogni età e forma fisica. Si suda parecchio, ma non è necessario essere super sportivi per poter ballare. I ballerini più giovani hanno circa 16 anni e molti continuano a danzare anche in tarda età.

 

Gli abiti sono molto particolari: è obbligatorio un certo tipo di outfit?

Durante il corso vanno benissimo gli abiti normali o quelli sportivi. In occasione delle feste e degli eventi organizzati, la maggior parte dei partecipanti ricrea volentieri il look dell'epoca. Noi seguaci del Lindy amiamo celebrare lo stile di vita tipico del periodo che va dagli anni '20 agli anni '50 del secolo scorso.

 

Credi che il Lindy Hop sia un hobby costoso?

No. I corsi sono piuttosto convenienti e l'entrata alle feste organizzate costa dai 10 ai 20 franchi. Acquisto i miei vestiti nei negozi che vendono abiti di seconda mano, per questo anche gli outfit sono alla portata di tutti. Con il Lindy Hop ci si diverte a basso costo!

 

Come si fa ad avvicinarsi a questo tipo di ballo se si è dei principianti?

Chi è interessato al Lindy Hop può iscriversi a un corso, oppure partecipare a un evento organizzato per dare un'occhiata e farsi un'idea del tipo di ballo e dello stile richiesto. Per partecipare a un corso, inoltre, non è necessario essere in due. Sia ai corsi, che alle feste, è normale ballare con diversi partner: si balla insieme per un po', e poi si cambia.


Indicazione giuridica Colofone