MED_B2B_telefon_buero__D3S8758.jpg

Libretto delle vaccinazioni digitale: FAQ

Per poter utilizzare il libretto delle vaccinazioni digitale è necessario che siano soddisfatti i seguenti requisiti:

  • essere cliente Sanitas
  • avere a portata di mano il proprio libretto delle vaccinazioni
  • avere uno smartphone
  • essersi registrato nel portale per i clienti o nell’app del portale Sanitas
  • avere scaricato l’app del portale Sanitas sul proprio cellulare

Selezioni Vaccinazioni nel menù «Servizi». Nella panoramica può trovare il servizio di reminder.

Attivi la funzione di reminder. Si ricordi che le notifiche di questa app devono essere autorizzate anche nelle impostazioni del suo dispositivo.

Effettui lo scanning del libretto

Nell’app del portale Sanitas vada al menu «Vaccinazioni». Nel libretto selezioni la scheda libretto delle vaccinazioni. Selezioni il simbolo della fotocamera sul suo display. Faccia una foto del suo libretto delle vaccinazioni. La foto del suo libretto cartaceo verrà salvata nel suo libretto digitale.

Immetta le vaccinazioni nella checklist

Prendail suo libretto delle vaccinazioni cartaceo. Nel suo libretto sono riportati i vaccini che le sono stati somministrati. Li immetta nella ricerca dei vaccini per verificare contro quali malattie è protetto.

Metta in seguito un segno di spunta nella checklist accanto a tutte le malattie perle quali è già stato vaccinato.

Attualizzi i dati

Una volta attivato il servizio di reminder, riceverà un avviso per le vaccinazioni future. Attualizzi lo scan del suo libretto cartaceo e la checklist quando fa il vaccino.

No, non lo sostituisce. Quando le viene somministrato un nuovo vaccino, questo deve essere riportato dal medico nel suo libretto delle vaccinazioni cartaceo.

Il libretto elettronico è soprattutto un archivio digitale per avere una rapida panoramica dello stato delle sue vaccinazioni. Inoltre le ricorda quando una vaccinazione di base deve essere richiamata.

In alcuni casi il gruppo sanguigno è riportato sulla prima pagina del suo libretto delle vaccinazioni. Molti tuttavia non conoscono il proprio gruppo sanguigno. Se lo desidera, il suo medico può farle sapere il suo gruppo sanguigno con un semplice esame del sangue.

Con uno scan del suo libretto può attualizzare le singole pagine. Selezioni la pagina da aggiornare. Fotografi la rispettiva pagina del suo libretto e la sostituisca. 

Può scegliere quale funzione del libretto digitale vuole utilizzare. Può scansionare il suo libretto e salvarlo. Ma può anche compilare solo la checklist o utilizzare la funzione di reminder. Il reminder  vaccinazioni funziona indipendentemente dal fatto che abbia compilato la checklist o meno.

La checklist serve per avere una panoramica dei vaccini già somministrati. Riceverà l’avviso per le vaccinazioni di base che il calendario vaccinale svizzero consiglia di eseguire alla sua età. Tuttavia  non riceve avvisi retroattivi per gli anni passati.

No, l’estensione della funzione fa riferimento solo ai vaccini secondo il calendario vaccinale svizzero, del quale fanno parte le vaccinazioni di base.

Le vaccinazioni di base sono difterite, tetano, pertosse, Haemophilus influenzae tipo b (Hib), poliomielite (IPV), morbillo, orecchioni, rosolia, epatite B (HBV), varicella (VZV), virus del papilloma umano (HPV), influenza.

La vaccinazione di baseviene somministrata in base all’età. Trova informazioni più dettagliate sulle vaccinazioni di base nei factsheets dell’Ufficio federale della sanità pubblica.

Nel suo libretto sono riportate le denominazioni dei vaccini che le sono stati somministrati. Alcuni vaccini proteggono da una sola malattia, altri da più malattie.

Nella checklist trova in alto a sinistra un campo di ricerca per i vaccini. Immetta la denominazione che trova nel suo libretto. Risulteranno tutte le malattie contro le quali è protetto con questo vaccino. Ora può mettere un segno di spunta accanto alla rispettiva malattia nella checklist.

Se non riceve alcun avviso significa che al momento in base al calendariovaccinale non è previsto un vaccino di base. Molte vaccinazioni vengono effettuate durante l’infanzia e rendono immuni a determinate malattie. In alcuni casi l’immunità dura per tutta la vita. Per questo può essere che in età adulta riceve raramente dei reminder.

Sì, metta il segno di spunta nella checklist all’età per la quale l’ha fatta.

Riceve avvisi di vaccinazioni perché ha attivato il  servizio di reminder. Trova le impostazioni nella panoramica del libretto delle vaccinazioni digitale.

Riceve un avviso di vaccinazione perché secondo il calendario vaccinale svizzero è prevista una vaccinazione di base per le persone della sua età. Si  informi sulla procedura presso il suo medico.

Trovate informazioni dettagliate sulle vaccinazioni e sui consigli di vaccinazioni al sito dell’ Ufficio federale della sanità pubblica.

Sanitas mette a disposizione solo l’infrastruttura per salvare i dati. I suoi dati non vengono inoltrati a terzi e non vengono utilizzati per verifiche mediche o valutazioni di casi; inoltre non sono visibili ai nostri collaboratori.  

Indicazione giuridica Colofone