L'app Freeletics al microscopio| Sanitas Assicurazione Malattia
487463495

App al microscopio: Freeletics

Un fisico perfetto grazie allo smartphone? Tra le app della salute, Freeletics è quella più gettonata. Quali sono i vantaggi dell’app?

Testata da: Sandro Weber, specialista Sviluppo digitale del mercato

Un esperimento su me stesso. Un video mi mostra come eseguiregli esercizi. Pronti, partenza, via! Le cinque ripetizioni sono quasiuna tortura, ma le porto a termine nel minor tempo possibile:climber, flessioni, sit-up, squat e jumping jack. 15 minuti e 20 secondipiù tardi sono distrutto, però l’app mi ricompensa con deipunti per avere portato a termine l’intero allenamento. L’indomaniriesco appena a muovermi.

 

Conclusione

Freeletics non sostituisce il personal trainer e bisognagià avere un minimo di forma fisica e un po’ di buona volontà. Inoltreè consigliabile non eseguire gli esercizi velocemente, ma inmodo corretto. Comunque sia, l’app è un’interessante ed economicaalternativa ai centri fitness.

 

Il mio giudizio

+ È divertente, anche se poi si hanno dolori muscolari.Gli effetti sono ben visibili dopo pochi mesi!

+ Dimostrazione degli esercizi con video ad alta definizionee testo esplicativo.

+ Gli esercizi possono essere eseguiti ovunqueusando il proprio peso corporeo.

+ 34 franchi per tre mesi non sono pochi, ma è sempre piùconveniente di un centro fitness.

 

– L’esecuzione corretta può essere verificata soltanto da un coach.

Disponibile per iOS e Android.

Indicazione giuridica Colofone