Sani_Schlangenbrot_Moodbild_02_16.jpg

Pane attorcigliato di Sani

Andando alla scoperta del bosco vi è venuta fame? Sani vi mostra come preparare in tutta semplicità il pane attorcigliato da cuocere alla griglia.

Ingredienti

Per ca. 20 pezzi

Per l’impasto avete bisogno di:

  • 1 kg di farina
  • 2½–3 cucchiaini di sale
  • 20 g di lievito fresco
  • ca. 6 dl di acqua
  • Se volete, potete aggiungere all’impasto cioccolata, speck o altre prelibatezze.

 

Cercate nel bosco bastoni in legno spessi, attorno ai quali potete attorcigliare la pasta a forma di serpente.

Preparazione

Fase 1

Versate e mischiate la farina, il sale e le prelibatezze in una scodella e formate una fontana.

Fate sciogliere il lievito in 1/2 dl di acqua e versatelo al centro della fontana. Con poca farina dal bordo, impastate fino a ottenere un composto denso. Lasciate riposare per ca. 15 minuti.


Fase 2

Aggiungete l’acqua rimanente fino a ottenere una massa elastica.

Lasciate lievitare a temperatura ambiente fino al doppio del volume. Ci vorrà almeno un’ora.


Fase 3

Dividete l’impasto in 20 porzioni e formate dei lunghi filoni. Attorcigliate ogni filone a forma di serpente attorno a un bastone di legno. I filoni non devono essere troppo spessi, altrimenti non cuociono
al centro.

Cuocete il pane sulla brace per circa 10-20 minuti a seconda delle dimensioni.


Indicazione giuridica Colofone