MED_SEN_studenten__D3S4184.jpg

Ben assicurati in tutto il mondo con la Sanitas Assicurazione Malattia

Ben assicurati in tutto il mondo con la Sanitas Assicurazione Malattia

Vacanze all’estero

Anche all’estero è indispensabile una buona assicurazione malattia. Con l’assicurazione base obbligatoria le cure d’urgenza all’estero sono coperte ma solo fino al doppio dell’importo che si pagherebbe in Svizzera per la cura. Di solito purtroppo non è sufficiente. Completate la vostra copertura assicurativa svizzera con Travel,  l’assicurazione vacanze e viaggi di Sanitas. Così sono assicurati in modo completo i costi di cura in caso d’urgenza. Naturalmente potete approfittare dell’assicurazione complementare Travel anche se non avete stipulato l’assicurazione base presso Sanitas.

Se avete stipulato presso Sanitas un’assicurazione complementare ambulatoriale (Classic, Jump, Family o Easy) nonché un’assicurazione ospedaliera, siete assicurati in modo completo per le cure d’urgenza all’estero e non avete bisogno di un’ulteriore copertura assicurativa. Lo stesso vale se avete stipulato l’assicurazione complementare Diversa Comfort della linea di prodotti Wincare.


Viaggiare in UE/AELS

 

La tessera d’assicurazione europea (sul retro della vostra tessera Sanitas) vale come attestato d’assicurazione durante i viaggi in Stati UE/AELS. In caso di malattia o infortunio avete diritto alle stesse prestazioni e condizioni degli abitanti del Paese in cui soggiornate. In caso di problemi di ordine medico di qualsiasi genere la nostra hotline medica e Assistance vi aiutano volentieri al numero +41 844 124 365.


Viaggiare al di fuori degli Stati UE/AELS

 

Per viaggi al di fuori degli Stati UE/AELS dovete sempre avere con voi la tessera d’assicurazione Sanitas. Qui trovate il numero di telefono della nostra hotline medica e di Assistance (+41 844 124 365). In caso di urgenze mediche avete quindi a disposizione una rete di specialisti 24 ore su 24.


Procedura per l’inoltro delle fatture

 

Le fatture di cure all’estero spesso non contengono tutti i dati necessari per una verifica delle prestazioni, fatto che causa dei ritardi nel rimborso. Per una liquidazione ottimale e rapida consigliamo di compilare la seguente autodichiarazione e di inviarcela con le fatture.

Vivere all’estero

Se desiderate lasciare la Svizzera, è importante che siate informati sulle condizioni e le possibilità dell’assicurazione malattia e infortuni nel vostro nuovo domicilio.

Vivere negli Stati UE/AELS


Persone esercitanti un’attività lucrativa (dipendenti e indipendenti)

  • Assicurazione base: di regola l’assicurazione base obbligatoria deve essere stipulata nel Paese in cui si svolge l’attività lucrativa. Per ulteriori informazioni contattate il vostro Service Center.
  • Assicurazioni complementari: in caso di un lungo soggiorno all’estero, consigliamo di passare alla soluzione assicurativa International Swiss Medical (ISM) del nostro partner International Health Insurance (IHI) senza esame del rischio e con la garanzia che rientrando in un secondo  momento in Svizzera, potrete riavere la copertura assicurativa precedente di Sanitas.

 

Frontalieri (persone con domicilio in Svizzera e che esercitano un’attività lucrativa in uno stato UE, in Islanda o in Norvegia)

  • Assicurazione base:
    di regola l’assicurazione base obbligatoria deve essere stipulata nel paese in cui si svolge l’attività lucrativa. Per ulteriori chiarimenti contattate il nostro Contact Center al numero gratuito 0800 22 88 44 (fuori dalla Svizzera e dal Principato del Liechtenstein: +41 44 298 64 90) oppure visitate la nostra pagina web dedicata ai frontalieri.

 

Persone non esercitanti un’attività lucrativa (studenti, pensionati, disoccupati)

  • Assicurazione base: a seconda della situazione e del Paese si deve stipulare l’assicurazione base obbligatoria in Svizzera o nel Paese di domicilio. Per ulteriori informazioni contattate il vostro Service Center.
  • Assicurazioni complementari: in caso di un lungo soggiorno all’estero, consigliamo di passare alla soluzione assicurativa International Swiss Medical (ISM) del nostro partner International Health Insurance (IHI) senza esame del rischio e con la garanzia che, rientrando in un secondo momento in Svizzera, potrete riavere la copertura assicurativa precedente di Sanitas

Vivere al di fuori degli Stati UE/AELS

 

Se lasciate la Svizzera per trasferirvi in uno Stato al di fuori dei Paesi UE/AELS, non sottostate più all’assicurazione base obbligatoria LAMal. Sanitas vi offre numerose possibilità assicurative per un’ampia copertura all’estero.

  • Passaggio alla soluzione assicurativa International Swiss Medical (ISM) del nostro partner International Health Insurance (IHI) senza esame del rischio e con la garanzia che, rientrando in un secondo momento in Svizzera, potrete riavere la copertura assicurativa precedente di Sanitas.

Procedura per l’inoltro delle fatture

 

Le fatture di cure all’estero spesso non contengono tutti i dati necessari per una verifica delle prestazioni, fatto che causa dei ritardi nel rimborso. Per una liquidazione ottimale e rapida le consigliamo di compilare la seguente autodichiarazione e di inviarcela con le fatture.

Indicazione giuridica Colofone