Il nostro piccolo è qui

Bebè

Il nuovo arrivato in famiglia rende tutto nuovo e straordinario. Prendetevi il tempo necessario per conoscervi. Il bambino ha bisogno di attenzioni e cure. Appena nati, i bebè hanno difese immunitarie molto deboli. La prima settimana è meglio rimanere a casa.

Al più tardi tre mesi dopo il parto il vostro bebè deve avere un’assicurazione malattia propria. L’assicurazione base è valida sempre retroattivamente a partire dal giorno della nascita del bebè. Ma quali prestazioni copre l’assicurazione base nel primo anno d’età e per cosa è bene avere un’assicurazione complementare?

Cosa paga l’assicurazione base?

Le prestazioni coperte dall’assicurazione base sono elencate di seguito.

Nel primo anno di vita

  • Vaccinazioni base come difterite, tetano, pertosse o poliomielite
  • Morbillo, orecchioni, rosolia
  • Esami dello stato di salute e dello sviluppo normale del bambino
  • Sonografia dell’anca
  • Profilassi del rachitismo mediante vitamina D

Dopo il primo anno di vita

  • Esami dello stato di salute e dello sviluppo normale del bambino
  • Occhiali e lenti a contatto con esame medico della vista

Cosa pagano le assicurazioni complementari?

Esempi di prestazioni che sono coperte solo da un’assicurazione complementare

Nel primo anno di vita

  • Osteopatia e terapia cranio-sacrale eseguita da terapisti riconosciuti da Sanitas (NVS, EMR, ASCA)
  • Assunzione dei costi con prescrizione medica: sostituto del latte per il bebè fino alla fine del secondo anno d’età in caso di intolleranza al latte naturale

Dopo il primo anno di vita

  • Occhiali e lenti a contatto senza ricetta medica
  • Apparecchio ortodontico in caso di maldisposizione dentaria

Verifica della copertura: quali prestazioni sono coperte dalla vostra assicurazione?

Desiderate sapere, ad esempio, se e in quale misura Sanitas contribuisce alle vaccinazioni per il vostro bebè? Scoprirlo è semplicissimo: con la verifica della copertura nel portale Sanitas. Basta immettere la prestazione che si sta cercando. Il risultato vi mostra se e con quale assicurazione è coperta la prestazione.

Soluzioni assicurative per famiglie

Quale soluzione assicurativa è la migliore nel vostro caso dipende dalle vostre esigenze e dalle vostre possibilità finanziarie. Abbiamo preparato per voi tre pacchetti assicurativi adatti per ogni budget.

Compact One

Consulenza medica vincolante al telefono

Accident Extra Liberty oder Accident Top Liberty

Assicurazione ospedaliera semiprivata o privata

Capital Unfall

Assicurazione di capitale in caso di decesso o invalidità

Basic / CallMed / CareMed / NetMed

Assicurazione base con libera scelta del medico  oppure modelli assicurativi alternativi

Hospital Standard Liberty

L’assicurazione ospedaliera flessibile per il reparto comune

Hospital Upgrade

Passare all’assicurazione ospedaliera di livello superiore entro 20 anni senza esame dello stato di salute.

Basic

Assicurazione base con libera scelta del medico

Family

L’assicurazione complementare ideata per le famiglie con sconto sui premi per bambini

Hospital Extra Liberty oder Hospital Top Liberty

Assicurazione ospedaliera flessibile per il reparto semiprivato o privato

La hotline medica a vostra disposizione 24 ore su 24

A volte è difficile valutare se sia necessaria una visita medica. In caso di dubbio chiamate la hotline medica del nostro partner Medgate. Troverete un team di specialisti medici pronti ad offrirvi consulenza 24 ore su 24. Questo servizio è a disposizione di tutti i clienti Sanitas gratuitamente.


Hotline medica

0844 110 110

Consigli di risparmio per famiglie


Assicurazione base

Nell’assicurazione base le famiglie beneficiano di sconti attrattivi sui premi dei loro figli.

 

Assicurazioni complementari

Nelle assicurazioni complementari Classic, Family und Hospital Standard Liberty:

  • Premio gratuito dal 3° figlio

 

Assicurazione complementare Family

Ogni figlio che dispone dell’assicurazione base e della complementare Family presso Sanitas riceve:

  • 50 franchi di premio fedeltà per ogni anno da Sanitas
Tutti i consigli per risparmiare

Rivista Sanitas: la salute al centro dell’attenzione