Dossier: Denti sani

Attenuare il dolore quando spuntano i dentini

Spesso quando spuntano i primi dentini fa male. Con qualche trucco pratico si può alleviare il dolore.

Testo: Sonja Brunschwiler; foto: Unsplash

La dentizione, ovvero quando spuntano i dentini, è una fase dolorosa. Inizia a circa sei mesi e dura fino all’età di tre anni. Durante questo periodo spuntano 20 denti da latte, che non solo servono a tritare il cibo, ma aiutano anche il bambino a imparare a parlare correttamente. Inoltre, i denti da latte sono dei segnaposto per i cosiddetti denti permanenti, che nascono a partire dall’età di circa sei anni.

Ogni bambino vive la dentizione in modo diverso: mentre per alcuni è molto dolorosa, altri non si accorgono quasi di nulla. Ma la maggior parte dei bambini è irrequieta e piagnucola molto perché fa male.

Sintomi tipici

  • Febbre e diarrea come sintomo di infezione perché il sistema immunitario è indebolito durante la dentizione. In caso di febbre alta chiedete consiglio al medico.
  • Gengive gonfie e arrossate (ma non sanguinanti) in risposta ai denti decidui che si fanno spazio nelle gengive.
  • Amento della produzione di saliva, perché il bambino mette in bocca oggetti o la propria mano per alleviare il dolore esercitando una pressione e tali «stimoli» aumentano la salivazione.
  • Rifiuto del seno o del biberon, perché succhiare le proprie mani o oggetti non solo allevia il suo dolore, ma rende anche le sue gengive più sensibili.

Cosa aiuta contro la dentizione?

  • Gel per i denti senza zucchero, rinfrescante in farmacia o in drogheria, che si può applicare sulle gengive del bambino.
  • Anelli per la dentizione o salviette bagnate, con le quali il bambino massaggia le proprie gengive; funzionano ancora meglio se raffreddati.
  • Supposte del dolore e sciroppo quando tutto il resto non aiuta. Chiedete al vostro pediatra il dosaggio corretto.
  • Il cibo freddo è più piacevole per il bambino che mette i dentini rispetto a quello caldo, per esempio una mela grattugiata fredda, una banana fredda o uno yogurt freddo. A partire dal sesto mese, sgranocchiare una crosta di pane, una carota fredda e sbucciata o una grossa fetta di mela può anche aiutare.
  • Le collane in ambra non sono raccomandate dai dentisti perché non esistono studi scientifici che dimostrino che esse alleviano effettivamente il dolore durante la dentizione. Tuttavia molte madri e levatrici sono convinte che l’ambra abbia un effetto calmante grazie agli oli essenziali in essa contenuti. Quando la si utilizza, assicurarsi che la collana non si rompa e che sia resistente allo strappo.

Dal primo dente vale: fate attenzione alla buona igiene dentale del vostro bambino! Pulitegli regolarmente i denti, a partire da circa due anni può farlo da solo con un po’ d’aiuto.