Mountain bike: i cinque migliori esercizi per il tronco

Condizione e tecnica sono importanti, ma chi desidera evitare lesioni in mountain bike, dovrebbe anche rafforzare il tronco. L’esperta di mountain bike Nathalie Schneitter mostra i suoi 5 migliori esercizi per il tronco.

Testo: Julie Freudiger; video: Simon Keller

Certamente gli esercizi del tronco non fanno fare salti di gioia alla maggior parte dei mountain biker. E a dirla tutta, dedicare mezzora all’allenamento del tronco è meno allettante di stare in sella. Tuttavia una muscolatura del tronco forte è essenziale. Non solo per i professionisti di mountain bike, ma anche per gli sportivi amatoriali. I motivi sono numerosi.

Una muscolatura del tronco forte è indispensabile per andare in mountain bike.
È una protezione in caso di caduta.

Chi ha una muscolatura dorsale e addominale debole, sentirà presto gli effetti della posizione curvata in avanti e quindi il mal di schiena. La stabilità è imprescindibile per una tecnica di guida impeccabile se ci si vuole divertire anche su terreni più difficili. Chi non ha una posizione stabile in sella, farà più fatica in montagna. Senza un tronco stabile le manovre di guida in discesa possono essere un po’ traballanti. Inoltre un tronco forte è una protezione per le cadute.

Esercizi per la stabilità in mountain bike

Allenarsi regolarmente ne vale la pena: l’ideale sarebbe rafforzare il tronco due o tre volte a settimana, ma anche una volta è meglio di niente. Nel video la campionessa mondiale Nathalie Schneitter mostra i suoi cinque migliori esercizi per il tronco.

Consigli per l’allenamento del busto

  • Fate esercizi di riscaldamento prima di un allenamento di rafforzamento della muscolatura; l’ideale sarebbe incorporare gli esercizi dopo una pedalata o un allenamento.

  • Svolgete gli esercizi in modo corretto. Se non riuscite a eseguire correttamente i movimenti, riducete il numero di ripetizioni.

  • Per maggiore intensità aumentate il numero di ripetizioni e il numero di set. In un secondo momento potete aumentare il peso.

  • Tra un’esercizio e l’altro fate una pausa di 30-60 secondi.

Nathalie Schneitter è una campionessa mondiale di e-mountain bike ed ex atleta professionista di cross-country. Inoltre lavora come guida per ciclisti nonché responsabile fiere in occasione dei festival Bike Days e Urban Bike.

Condividi