Dossier: Rimedi fai da te

Cosa aiuta quando non si smette di sudare?

Tutti sudano. È un meccanismo intelligente del nostro corpo. Quando il sudore sulla pelle evapora, toglie al corpo il calore eccessivo. Il sudore ci protegge dal surriscaldamento. Non c’è nessun motivo di vergognarsi.

Testo: Leoni Hof; foto: Avi Richards / Unsplash

Non è soltanto colpa delle temperature estive, se la fronte ci si imperla di sudore. Il nostro condizionatore interiore funziona anche nelle situazioni di stress: prima della visita dalla dentista o il colloquio per l’aumento salariale col capo, il battito cardiaco aumenta, il corpo produce ormoni e adrenalina, le ghiandole apocrine secernono sudore. Questo emana l’odore della paura. Inconsciamente percepiamo che questo ha un odore diverso dal sudore dopo lo sport. Il sudore proveniente dalle ghiandole sudoripare eccrine serve a regolare il calore. Si compone prevalentemente di acqua e sale ed è (almeno quando è fresco) non è così suscettibile di essere decomposto dai batteri e quindi di puzzare. Per evitare che questo accada, alcuni rimedi casalinghi promettono di rinfrescarvi:

Salvia contro i piedi sudati

Si dice che la salvia sia una vera cura miracolosa per la sudorazione pesante. Può essere bevuta come un tè - si preparano 3 cucchiaini di foglie di salvia con 1 litro d’acqua, si lascia in infusione per 10 minuti e si beve tiepida - e usata come pediluvio contro i piedi sudati. 

Evitare più

In alcune persone, il centro di sudore nell’Hypophalamus si rivolge a Trigger come determinate spezie, caffeina o alcol. Il rimedio è semplice: rinunciate a questi sciatori. Anche il sovrappeso deve essere evitato.

Esercitare pressione

Freschezza al tocco di un dito: all’altezza dei lobi delle orecchie si trova un punto di agopressione che promette refrigerio. Lo scoprirete circa un dito dietro l’orecchio sul cranio. Lì girate a sinistra e a destra contemporaneamente più volte al giorno.

Camomilla contro le mani sudate

Stringere la mano era un orrore per voi anche prima della pandemia? Contro le strette di mano umide dovrebbe aiutare un bagno di tintura di camomilla. Immergetevi le mani più volte al giorno. Come misura immediata, un po' di borotalco che si strofina tra i palmi delle mani aiuta. 

Doccia tiepida

Una doccia fredda può rinfrescarti per il momento, ma è controproducente in piena estate. L’acqua fredda abbassa la temperatura del corpo, ma fuori si suda ancora di più perché il corpo la aumenta di nuovo. Fare la doccia con (e bere) acqua tiepida piuttosto che ghiacciata.

Fibre naturali contro il sudore ascellare

Il cotone e il lino assorbono meglio il sudore. Se i vestiti hanno un cattivo odore anche dopo essere stati lavati (alcuni batteri resistono al calore), lo si uccide con il freddo: mettere l’indumento in un sacchetto per alcuni giorni nel congelatore. 

Rilassatevi

La sudorazione nervosa può essere contrastata con il training autogeno, il rilassamento muscolare progressivo, la meditazione o speciali esercizi di respirazione.