Dossier: Video di allenamenti

Rilassatevi con lo yoga dopo il lavoro

Vi sentite stanchi, tesi e affaticati alla fine della giornata lavorativa? Una sessione di yoga dopo il lavoro rilassa il corpo e la mente. L’insegnante di yoga Stephanie Bär vi mostra come.

Testo: Stephanie Bär; video e foto: Sebastian Doerk

Ecco gli effetti dello yoga dopo il lavoro

Frenesia, stress e una marea di stimoli: la nostra vita quotidiana, che sia a scuola o al lavoro, è diventata più frenetica. Con gli smartphone e i social media non lasciamo riposare la mente nemmeno nel tempo libero. Questo disturba il nostro equilibrio, ed è fisicamente dimostrabile con un alto livello di adrenalina permanente. Questo ormone prodotto dalle ghiandole surrenali è in realtà destinato solo a eventi straordinari di lotta o fuga. Se lo utilizziamo in modo eccessivo, ciò va a scapito delle nostre riserve energetiche. Una volta esaurite, ci sentiamo totalmente esausti. Una sessione di yoga dopo il lavoro rilassa immediatamente e previene questo problema. 

Yoga rilassante: partecipate anche voi

La sequenza di yoga del video ha un effetto rilassante sulla schiena e sui fianchi. La schiena si apre in tutte le direzioni e si rafforza facilmente grazie a vari esercizi. Poiché molte tensioni sono localizzate anche nel bacino e nell’articolazione dell’anca, in questa sequenza di yoga dopo il lavoro troverete esercizi dolci in questo senso. Conviene eseguire questa sequenza più volte per predisporre il corpo e la mente al rilassamento.

Effetti positivi dello yoga dopo il lavoro

 

  • Con diversi esercizi di stretching e un piacevole rafforzamento del corpo possiamo sciogliere le tensioni del corpo. Gli squilibri muscolari vengono bilanciati. 
  • Gli esercizi di respirazione influiscono direttamente sul nostro sistema nervoso e quindi sul nostro stato emotivo e mentale. 
  • Lo stress accumulato si fa sentire nel corpo a breve o a lungo termine, prima come tensione e poi come dolore o, nel peggiore dei casi, malattia. Quando prendiamo coscienza di questo meccanismo, ci rendiamo conto che il nostro benessere è nelle nostre mani e che possiamo fare qualcosa di buono per noi stessi ogni giorno. 
  • Più lo yoga dopo il lavoro si svolge in tarda serata, più dovrebbe essere tranquillo e delicato. Gli esercizi di stretching e di respirazione tranquilla dovrebbero costituire la parte principale. Una successiva meditazione, ad esempio sotto forma di osservazione del respiro, è un balsamo per il sistema nervoso.