Assicurazioni Assicurazione base Libera scelta del medico Modello medico di famiglia Modello HMO Modello Telmed Assicurazioni ospedaliere Ospedale privato Ospedale semiprivato Ospedale reparto comune Assicurazione ospedaliera infortuni privata Assicurazione ospedaliera infortuni semiprivata Assicurazioni complementari Jump Classic Family Easy Medical Private Dental Salary Capital Travel e Guest Care Cosa paga Sanitas? Medicina alternativa Mezzi ausiliari per la vista | Occhiali da vista e lenti a contatto Copertura all’estero Fitness | Prevenzione Medicinali Incapacità al lavoro Consigli di risparmio Consigli per risparmiare Momenti particolari della vita Mettere su famiglia Desiderio di maternità Gravidanza Bebè Programma diventare mamma Diventare adulti Aumento di premio, perché? Propria abitazione Primo lavoro Soggiorno all’estero Militare Trasferirsi in Svizzera o all’estero Da poco in Svizzera Frontalieri Espatriare Sostegno ogni giorno Coaching per la salute Prevenzione di cadute in età avanzata Case Management malattia e infortunio Aiuto e contatto Contatto Chiamateci Scriveteci Passate da noi Portale per i clienti e app Portale per i clienti App del portale Sanitas App Sanitas Active App Sanitas Medgate Documenti e Download Prospetti e fogli dei prodotti Condizioni generali d’assicurazione Condizioni Complementari Elenchi Formulari per gli assicurati Formulari per fornitori di prestazioni Indici di ricerca Ricerca medici Ricerca terapisti alternativi Ricerca generici Buono a sapersi News Istruzioni Shop & offerte partner Sanitas Shop Farmacia a domicilio Movu Momenti di salute Passare a Sanitas
4655.jpg

Il mio primo appartamento

Propria abitazione

Volete andare a vivere da soli o insieme ad altri? Benvenuta libertà! Adesso inizia un nuovo capitolo della vostra vita. Sapete perché con il trasloco la vostra polizza deve essere adattata e perché esistono le regioni di premi? Ve lo spieghiamo.

In Europa i giovani escono dalla casa dei genitori per andare a vivere da soli a età molto differenti. La maggior parte dei giovani in Svizzera lascia la casa dei genitori quando ha tra i 24 e i 25 anni. I primi a farlo in Europa sono gli svedesi: con un’età media di 19 anni. Il fanalino di coda sono i croati dove i maschi restano in casa fino ai 33 anni e le donne fino ai 27.

La vostra polizza

Al più tardi quando lasciate la casa dei vostri genitori ricevete un vostro contratto assicurativo personale. Poiché se non vivete più sotto lo stesso tetto, non siete più inclusi nella polizza di famiglia.

Non appena ci comunicate il vostro nuovo indirizzo ricevete un’offerta adeguata. Una buona occasione per verificare se la copertura corrisponde ancora alla vostra situazione.

Chi prima si organizza, meglio alloggia

Ci sono tante cose da organizzare, sia prima che dopo il trasloco. I siti seguenti offrono una panoramica di preziosi consigli e informazioni utili su diverse tematiche.

Cambiare da sé l’indirizzo nel portale per i clienti

Nel portale per i clienti Sanitas è possibile registrare il proprio cambio d’indirizzo da sé. Non appena abitate da soli e avete una vostra polizza potete registrarvi nel portale per i clienti.

Nuovo luogo di domicilio, nuovo premio

Il vostro premio dell’assicurazione malattia non sempre resta uguale. A seconda della regione dei premi può risultare più basso o più alto di quello attuale. Attualmente in Svizzera esistono 42 regioni di premi; ogni Cantone ne ha da una a tre. In alcuni casi rari la regione di premi può addirittura cambiare se vi trasferite all’altro lato della strada.

Perché esistono regioni di premi?

Le regioni di premi hanno lo scopo di bilanciare i differenti costi della salute all’interno di un Cantone. Esse vengono stabilite dal Dipartimento federale dell’interno (DFI) in base ai seguenti fattori:
 

  • costi della salute in una regione;
  • numero di medici, ospedali e case di cura nella regione.


In linea di massima si può dire che i premi nelle città sono superiori rispetto a quelli in campagna. Le differenze dei premi non possono tuttavia superare il 15 percento tra regione 1 e regione 2 e il 10 percento tra regione 2 e regione 3. Ciò è stabilito dal DFI.

Money honey: vale la pena fare un

Secondo una statistica della Caritas, i giovani adulti tra i 16 e i 25 anni sono ad alto rischio di indebitamento. Ciò è comprensibile poiché chi lascia la casa dei genitori si ritrova a dover pagare tanto di tasca propria. I risparmi e lo stipendio permettono di essere indipendenti? Fate il punto della vostra situazione finanziaria e calcolate il vostro budget. Ne vale la pena, poiché solo così saprete se le vostre intenzioni sono realizzabili.

Una regola approssimativa dice che l’affitto e i costi accessori possono ammontare da un quarto a un terzo del salario lordo. Tuttavia, l’affitto è soltanto una parte del budget di famiglia. Adesso dovrete coprire anche le uscite che, prima, i vostri genitori pagavano per voi: Internet, elettricità, canone TV, cassa malati, assicurazione responsabilità civile, cibo, prodotti per la pulizia, vestiti, parrucchiere ecc. Per non parlare dei mobili e di altri pezzi di arredo per il nuovo appartamento.

Allestire un budget in modo semplice

Esiste una serie di ausili che vi permettono di creare il vostro budget in pochissimo tempo. In questo modo avete sempre sott’occhio le uscite, evitando di spendere soldi che non avete.

Vado a vivere da solo!
Il mio primo appartamento. A cosa devo pensare?
Ecco come risparmiare denaro
Risparmiare sui premi della cassa malati e beneficare di sconti