Gravidanza | Sanitas Assicurazione Malattia
MED_SEN_schwangerschaft_006-16-Schwanger-Kueche-053-M.jpg

Aspettiamo un bambino

Gravidanza

Congratulazioni di cuore! La vostra salute e un buon approvvigionamento medico sono particolarmente importanti adesso. Vi aiutiamo a capire di cosa avete bisogno per sentirvi sicure. E vi sosteniamo nei preparativi per il parto e per il bebè.

La gravidanza è un periodo bello ma anche pesante. Preoccuparsi è normale. Oppure porsi la domanda se si sia scelto il momento giusto o meno. Il momento giusto per avere un bebè non c’è, esattamente come non c’è il momento sbagliato. La cosa principale è essere felici di avere un bambino.

Cosa paga l’assicurazione base?

Prestazioni ai sensi di legge in caso di gravidanza normale
 

  • 7 visite di controllo prima del parto
  • 2 ecografie
  • Costi per altri controlli in caso di gravidanza a rischio dichiarata dal medico curante
  • 150 franchi su corsi preparto di gruppo tenuti da levatrici   
  • Al momento del parto assunzione dei costi totali per la degenza nel reparto comune con camera a più letti in un ospedale del Cantone di domicilio.
  • Costi per il neonato sano finché rimane con la madre.
  • 3 sedute di consulenza per l’allattamento effettuate da un’ostetrica o personale sanitario specializzato
  • 1 visita di controllo tra la 6a e la 8a settimana dopo il parto.

Sanitas si fa anche carico dei seguenti esami

  • Test prenatale non invasivo (NIPT)
  • Test del primo trimestre
  • Amniocentesi, villocentesi, cordocentesi. Questi esami invasivi vengono rimborsati dall’assicurazione base alle seguenti condizioni:

per confermare un esito positivo nel caso di donne incinte presso le quali sussiste un sospetto di grado elevato, in base al test genetico prenatale non invasivo (NIPT), o un rischio pari o superiore a 1:380, in base al test del primo trimestre, che il feto sia affetto da trisomia 21, 18 o 13;

nelle donne incinte per le quali, in base all’esito dell’ecografia o all’anamnesi familiare o per un altro motivo, sussiste un rischio pari o superiore a 1:380 che il feto sia affetto da una malattia di origine esclusivamente genetica;

se il feto è in pericolo a causa di una complicazione insorta nella gravidanza, di una malattia della madre o di una malattia di origine non genetica o di un disturbo dello sviluppo del feto.

Cosa pagano le assicurazioni complementari?

Assicurazioni ospedaliere

Prestazioni per parto naturale o cesareo
 

Ospedale

  • Parto naturale: 5 giorni (media)
  • Parto cesareo (sectio caesarea): 6 giorni (in media)
  • In caso di problemi di ordine medico vengono assunte ulteriori prestazioni ospedaliere.
     

Semiprivato

  • Camera a 2 letti
  • Libera scelta del medico e dell’ospedale tra quelli per casi acuti riconosciuti da Sanitas in Svizzera


Privato

  • Camera a 1 letto
  • Libera scelta del medico e dell’ospedale in tutto il mondo

Centro d’ostetricia

Per un parto in un centro d’ostetricia occorre contattare in primo luogo l’assicurazione malattia per chiarire l’assunzione dei costi.


Assicurazioni complementari ambulatoriali

  • Con determinate assicurazioni complementari vengono assunti costi, secondo le necessità, per preparati vitaminici e minerali per donne durante la gravidanza, come ad es. Elevit pronatal o Andreavit.
  • Le prestazioni per ginnastica preparto e postparto vengono assunte in parte

Informateci di ogni vostra gravidanza

Perché è così importante? In caso di maternità viene a cadere la vostra partecipazione ai costi (franchigia e aliquota percentuale) per tutte le prestazioni nell’ambito della vostra copertura assicurativa. Con il termine maternità si intende la gravidanza dalla 13ª settimana, il parto e il puerperio della madre di otto settimane.

Annuncio prenatale: la migliore protezione per il vostro bebè

La cosa migliore è iscrivere vostro figlio all’assicurazione malattia già prima della nascita. Perché è così importante? Perché il vostro bebè avrà già alla nascita la migliore copertura assicurativa. L’iscrizione dopo il parto è possibile, ma comporta alcune limitazioni.

Protezione in caso di complicazioni

Al momento del parto il bebè è protetto dall’assicurazione della madre. Questa si assume i costi ospedalieri per il bebè nato sano. Nel caso in cui insorgano delle complicazioni e il bebè abbia bisogno di cure ospedaliere, i costi sono presi a carico dall’assicurazione del bimbo.

Con assicurazione base

Con un’assicurazione base il bebè verrà curato in un ospedale nel vostro Cantone di domicilio.

Con assicurazione base e complementare

Con un’assicurazione complementare potete scegliere liberamente l’ospedale e il medico. Le assicurazioni complementari si fanno carico dei costi superiori nonché di ulteriori metodi di cura.

Il pacchetto ideale per il vostro bebè

Per semplificarvi la scelta, abbiamo preparato tre pacchetti con le combinazioni più apprezzate di assicurazioni base e complementari: light, extra o premium.

Ammissione all’assicurazione base e complementare

Per l’ammissione all’assicurazione base non ci sono presupposti particolari. L’assicurazione malattia è tenuta per legge ad accettare vostro figlio. L’assicurazione base può essere stipulata entro 3 mesi dalla nascita. La copertura assicurativa vale sempre dalla nascita.

L’ammissione a un’assicurazione complementare, invece, deve essere richiesta. Alle assicurazioni malattia è consentito accettare richieste a propria discrezione, accettarle con riserve oppure rifiutarle.

Annuncio prima della nascita

Se stipulate le assicurazioni complementari per il bebè già durante la gravidanza, vostro figlio verrà accettato senza esame dello stato di salute. La protezione assicurativa entra in vigore con la nascita. Per Sanitas questo vale per le seguenti assicurazioni complementari:

  • Classic
  • Family
  • Hospital Standard Liberty
  • Hospital Extra Liberty*
  • Hospital Top Liberty*
  • Upgrade Hospital*

* Al momento dell’inoltro della proposta uno dei genitori deve disporre da almeno 9 mesi della stessa assicurazione ospedaliera.

Annuncio dopo il parto

In caso di annuncio dopo il parto il bambino deve essere sottoposto a un esame dello stato di salute per tutte le assicurazioni malattia. Dopo l’esito positivo dell’esame dello stato di salute la copertura assicurativa vale dal 1° giorno del mese successivo. Se il bebè viene al mondo con un’infermità congenita, di regola non viene ammesso a un’assicurazione complementare o viene ammesso solo con una riserva.

Infermità congenite

Le infermità congenite sono malattie già presenti al momento della nascita e riconoscibili entro il 5° anno d’età. Sono chiaramente definite dalla Confederazione e comprendono fra le altre cose malformazioni quali schisi del palato o sordità congenita. Fino al compimento del 20° anno d’età, i costi per le prestazioni base mediche necessarie vanno a carico dell’Assicurazione per l’invalidità (AI).

Il programma diventare mamma di Sanitas

Con il nostro programma diventare mamma vi accompagniamo dal desiderio di maternità fino al primo compleanno del vostro bebè. Questo servizio gratuito è esclusivo per le clienti Sanitas e comprende diverse prestazioni, come ad esempio:

Customer Care diventare mamma

Se avete delle domande sulla vostra assicurazione complementare con Sanitas riceverete consulenza da parte di un team di consulenti alla clientela specializzate in gravidanza. Loro sanno dirvi quali sono i costi che si assume l’assicurazione malattia per famiglie e trovano la soluzione migliore adeguata al budget.


Hotline di consulenza

0844 160 160

Hotline medica per donne incinte

Durante la gravidanza è particolarmente importante chiarire velocemente e curare in maniera appropriata le cause dei disturbi. In collaborazione con il nostro partner indipendente Medgate vi offriamo una consulenza medica gratuita al telefono 24 ore su 24.


Hotline medica

0844 110 110

Iscrivetevi adesso al programma gratuito diventare mamma

Quanto costa un figlio?

Quanto costa o può costare un figlio dipende dalle vostre possibilità finanziarie. Le prime necessità possono arrivare a costare in men che non si dica un paio di centinaia di franchi o più. Se vi limitate all’indispensabile potete risparmiare molto denaro. Molte cose si possono noleggiare o acquistare usate.
 

Spese mensili per un bebè

  • Un bebè grava mensilmente sul bilancio familiare con circa 300-400 franchi1.
  • Alimenti fra i 60 e i 150 franchi
  • Costi accessori dell’economia domestica (come detersivo ecc.) circa 40 franchi
  • Pannolini e cura per neonati fra i 50 e i 100 franchi
  • Abiti circa 50 franchi
  • Premio cassa malati con assicurazione infortuni 80 franchi
  • Costi della salute circa 20 franchi

Il vostro budget familiare

La cosa migliore da fare è analizzare più da vicino le vostre entrate e uscite. Così potrete stimare meglio la situazione attuale e futura del vostro bilancio.
 

Domande importanti

  • Avete bisogno di un’abitazione più grande?
  • Uno dei genitori dovrà rinunciare a lavorare?
  • Uno dei genitori o tutti e due avranno un’occupazione part-time?
  • Chi si occupa di vostro figlio quando siete al lavoro?


In caso di reddito basso o medio spesso non resta molto denaro a disposizione per voi e i vostri figli. Perciò è importante tenere bene sotto controllo le spese. Il calcolatore del budget vi aiuta a controllare il budget familiare già prima della nascita del vostro bebè.

Un argomento triste: la perdita di un bimbo

Avete perso il vostro bebè durante la gravidanza? Ci dispiace molto che vi troviate in questa situazione molto difficile. Ognuno vive il lutto in modo diverso. Alcuni preferiscono elaborarlo da soli, altri invece apprezzano un aiuto.

Noi vorremmo offrivi un aiuto in questa situazione. Perciò collaboriamo con kindsverlust.ch, un servizio di consulenza (disponibile solo in tedesco) che vi aiuta a trovare uno specialista nelle vostre vicinanze.

kindsverlust.ch

Approfittate dei nostri partner

Consulenza medica

Il nostro partner Hirslanden vi offre consulenza medica per tutta la gravidanza e per la nascita di vostro figlio. Informatevi sui corsi e le presentazioni. Nel blog trovate articoli interessanti di medici specialisti.

Hirslanden Baby

Ben informati

Su Swissmom non ci sono tematiche sulle quali non sia possibile trovare informazioni. La piattaforma offre informazioni su tematiche come il desiderio di avere figli, la gravidanza, il parto, il bebè, i figli e la famiglia. Ci sono anche notizie riservate ai padri.

Swissmom

1 Fonte: cifre empiriche da Budget consiglio Svizzera

MED_SEN_schwangerschaft_006-16-Schwanger-Sofa060-G.jpg
Decorso della gravidanza
La mia gravidanza prosegue normalmente?
MED_SEN_schwangerschaft_006-16-Schwanger-am-Fenster-070-K1.jpg
Equipaggiamento per il bebè
Cosa occorre per il nostro bebè?