Copertura all’estero: cosa paga Sanitas?

Copertura all’estero

La vostra assicurazione base si fa carico delle prestazioni per cure d’urgenza all’estero. In alcuni Paesi le cure mediche sono molto costose. Se vi ammalate o infortunate al di fuori dell’Europa è possibile che dobbiate pagare costi elevati.

Immaginate di trovarvi all’estero e di ammalarvi o subire un infortunio. Dovete andare dal medico, è chiaro. Ma quali sono le conseguenze finanziarie? In Paesi come gli Stati Uniti o il Giappone le cure mediche sono molto più costose che in Svizzera. Inoltre, i pazienti devono spesso pagare un anticipo.

Un’assicurazione complementare vi protegge da costi elevati

Con l’assicurazione complementare giusta non dovete preoccuparvi. Noi ci facciamo carico di una gran parte dei costi e vi aiutiamo a coordinare la cura. Per esempio versando l’anticipo al posto vostro.

Quali prestazioni paga l’assicurazione base?

In Europa

L’assicurazione base assume i costi secondo la tariffa dell’assicurazione sociale del Paese in questione. Ciò vale per tutti i Paesi dell’Unione europea (UE) e dell’Associazione europea di libero scambio (AELS).

Al di fuori dell’Europa

L’assicurazione base copre fino al doppio dell’importo che la cura costerebbe nel vostro Cantone di domicilio. I costi addizionali vanno a carico vostro.

Trasporto e salvataggio

Oltre ai costi di cura, l’assicurazione base paga il 50 percento (fino a 500 franchi) per trasporti e il 50 percento (fino a 5000 franchi) per operazioni di ricerca e salvataggio.

Quando si parla di urgenza?

Parlando di urgenza si pensa immediatamente a un incidente e al pronto soccorso. Ma anche ammalarsi all’estero è un’urgenza. In teoria, affinché i costi vengano presi a carico dall’assicurazione base dovreste farvi curare in Svizzera. Però, rientrare in Svizzera per sottoporsi alla visita medica è un po' eccessivo. Vi recate dal medico più vicino. Anche questa è una cura d’urgenza.

Quali prestazioni pagano le assicurazioni complementari?

Queste assicurazioni complementari coprono costi maggiori e ulteriori prestazioni per cure ambulatoriali e stazionarie all’estero dopo un infortunio o se vi ammalate:

Classic

  • Il 90 percento dei costi fino a 180 giorni
  • Il 100 percento dei costi per trasporti (fino a 2000 franchi)
Avanti a Classic

Jump

  • Il 90 percento fino a 180 giorni
  • Il 100 percento dei costi per trasporti (fino a 1000 franchi)
Avanti a Jump

Family

  • Il 90 percento dei costi fino a 180 giorni
  • L’80 percento dei costi per trasporti (dal conto prestazioni)
Avanti a Family

Hospital Standard Liberty

  • Il 100 percento dei costi fino a 180 giorni nella camera a più letti
  • Il 100 percento dei costi per trasporti, operazioni di ricerca e di salvataggio (fino a 20 000 franchi)
Avanti a Hospital Standard Liberty

Hospital Extra Liberty

  • Urgenze: il 100 percento dei costi fino a 180 giorni nella camera a 2 letti
  • Cure pianificate: 1000 franchi al giorno nella camera a 2 letti durante al massimo 180 giorni nell’arco di 360 giorni
  • Il 100 percento dei costi per trasporti, operazioni di ricerca e di salvataggio (fino a 30 000 franchi)
Avanti a Hospital Extra Liberty

Hospital Top Liberty

  • Il 100 percento dei costi nella camera a 1 letto, anche per cure pianificate (fino a 250 000 franchi)
  • Il 100 percento dei costi per trasporti e operazioni di ricerca (illimitati)
  • Il 100 percento per operazioni di ricerca (fino a 20 000 franchi)
Avanti a Hospital Top Liberty

Medical Private

  • Libera scelta del medico oltre confine
  • Cure ambulatoriali pianificate o terapie prescritte eseguite all’estero
  • Assunzione dei costi fino a CHF 100'000 per anno civile (partecipazione personale massima di CHF 1000)
Avanti a Medical Private

Easy

  • Il 90 percento dei costi per cure ambulatoriali e il 100 percento per cure d’urgenza stazionarie
  • Il 100 percento dei costi per trasporti (importo illimitato)
  • Operazioni di ricerca e salvataggio (importo illimitato)
Avanti a Easy

Consiglio: la tessera d’assicurazione sempre a portata di mano

Quando fate un viaggio all’estero portate sempre con voi la tessera d’assicurazione. Sul davanti sono indicati i numeri di telefono più importanti in caso d’emergenza. Il retro rappresenta la vostra tessera europea di assicurazione malattia che certifica che all’intero dell’UE e dell’AELS avete il diritto alle stesse prestazioni e condizioni degli abitanti del luogo.

Download